Legnaia in Legno per esterno: accatasta la legna per l’inverno in maniera semplice e ordinata

Ti serve una legnaia in legno da giardino per accatastare la legna per il camino?

In questo articolo vedremo insieme i migliori modelli disponibili con tutte le loro caratteristiche per scegliere quello più adatto alle tue esigenze.

Se possiedi una stufa a pellet o un camino oppure, se pensi di acquistarne uno ma la tua casa non dispone di un luogo riparato adatto dove conservare legna e pellet sei obbligato ad acquistare una struttura per svolgere questa funzione.

E la legnaia da esterno in legno può essere ciò che fa al caso tuo.

Perché acquistare una legnaia in legno da giardino al posto di altre soluzioni

Legnaia da Esterno in Legno per Giardino - Legno Abete trattato con impermeabilizzazione - in Kit da Montare 170 cm x 170 cm x 60 cm
Siena Garden Porta legna per camino in pino, 1200x400x1200 mm
Casetta LEGNAIA legno abete nordico GARTENPRO 198x108x191/203H
  • Versatile: questa struttura in legno è ottima per proteggere la legna o i sacchi di pellet nel periodo invernale ma può andar bene anche per altri utilizzi come ad esempio deposito biciclette o per proteggere i bidoni della spazzatura.
  • Bella da vedere: una catasta in legno ben ordinata dentro la tua legnaia di legno fa la sua bella figura e oltre a svolgere una funzione pratica, abbellirà ulteriormente la tua casa donandole un’aria particolare.
    A me le cataste di legna ricordano sempre le tipiche case di montagna, hai presente quelle casette caratteristiche che si trovano nei paesini?
    In pratica, è un vero e proprio elemento di arredo per il tuo giardino.
  • Perfetta per chi ha poco spazio: non è molto grossa e ingombrante come ad esempio una casetta da giardino e, vista la forma rettangolare, sta comodamente affiancata ad un lato della casa senza dare fastidio.
  • Si monta in un attimo: la struttura in legno è piuttosto semplice e chiunque può montarla senza problemi, anche se non è pratico col fai da te.
    Per cui, se ti stai chiedendo qualcosa del tipo: ma poi riuscirò a montarla da solo? Si, ci riuscirai e poi magari ne acquisterai pure una seconda come spesso accade. 😉
  • Si può spostare facilmente: se necessario la puoi spostare facilmente, essendo una struttura non troppo pesante.
  • La puoi modificare e personalizzare: essendo realizzata in legno la puoi modificare come meglio credi, basta solo un minimo di propensione al fai da te.

Forse potrebbe interessarti anche:

Armadio da esterno in legno

Casetta da giardino in PVC


Alcuni consigli per rendere indistruttibile la tua legnaia in legno per esterno e dormire sonni tranquilli anche se la riempi di legna fino al tetto

legnaia da esterno in legnoLa struttura della legnaia da esterno in legno è già di per se in grado di sopportare il peso della legna che spinge contro le pareti e per questo, i consigli che seguono non sono certo obbligatori.

Ma visto che vedo spesso persone chiedere come rendere più robusta e sicura la propria legnaia voglio comunque darti alcuni suggerimenti che potranno esserti utili.

Tieni comunque presente che alcuni modelli sono più robusti mentre altri lo sono di meno, per cui dipende sempre da cosa compri.

#1 Riempi e svuota la legnaia in modo uniforme

Forse ti sembrerà strano ma, una parte del peso della catasta di legna impilata nella legnaia, può spingere contro le pareti laterali oltre che verso il pavimento.

Cosa vuol dire?

Significa che se riempi o svuoti prima un lato rispetto all’altro rischi di sovraccaricare una delle due pareti laterali col rischio che possa cedere sotto il peso della legna.

Se, invece, riempi e svuoti la legnaia in modo uniforme rendi la struttura più stabile e resistente, soprattutto nei modelli privi di parete posteriore.

Ovviamente dipende anche dal tipo di legna che usi.

I tronchetti tondi tendono a scivolare (e quindi a spingere) verso le pareti più di quelli triangolari o rettangolari.

#2 Rinforza gli angoli dove la base e il soffitto si uniscono alle pareti laterali.

Inserisci dei piccoli rinforzi in legno o in metallo negli angoli in prossimità della parete come già offrono alcuni modelli, anche se di base i produttori non li inseriscono in tutti gli angoli, probabilmente per una questione di costi.

E anche dove è già presente un rinforzo in legno puoi comunque aggiungere anche quello in metallo che essendo molto fine non darà fastidio.

#3 Inserisci due tiranti a X nella parete posteriore

Inserisci due tiranti che collegano i 4 angoli posteriori in modo da formare una grossa X.

Puoi usare sia il legno che due cavetti d’acciaio.

#4 Tassella al muro la legnaia in legno da giardino

Forse è la soluzione più sbrigativa ma allo stesso modo anche la più vincolante perché se vuoi spostare la struttura anche solo per fare un po di pulizia dovrai prima svitare i tasselli.

Si ma scusa, eh… Ma se faccio tutte ste modifiche, la legnaia alla fine quanto mi viene a costare in più rispetto al prezzo che l’ho pagata?

Come ti ho già detto in precedenza, non sei obbligato a modificare e rinforzare nulla.

Questi consigli servono solo a rendere ancora più robusta l’intera struttura.

In alternativa, se non ti fidi dei modelli più economici e non vuoi modificare ciò che compri, puoi sempre scegliere uno dei modelli più robusti e fai prima.

Certo, ti costerà di più.

Legnaia in legno: prezzi

Il prezzo di questi modelli parte in genere intorno a 100 Euro e può superare i 400 Euro per i modelli più grossi e robusti, per non parlare della legnaia con ripostiglio che supera tranquillamente i 700 Euro.

Montaggio e Manutenzione della legnaia da esterno in legno

legnaia in legno per esternoLa fase di montaggio

Il montaggio risulta abbastanza semplice e in due persone si fa piuttosto in fretta, anche considerando i libretti delle istruzioni non sempre all’altezza del proprio nome.

Si, i manuali di istruzioni a volte sono un po’ scarni, ma la struttura è talmente semplice che questo non causerà un vero problema.

Per contro, in alcuni modelli, potrebbe rendersi necessario ripassare alcuni fori col trapano per allargarli leggermente e consentire alle viti di passare meglio.

La manutenzione annuale

Se la tieni al riparo dalle intemperie potresti anche evitarla ma, se rimane anche solo parzialmente esposta, come tutte le strutture in legno, anche la legnaia in legno da giardino richiede una manutenzione annuale per garantire una lunga durata.

In poche parole, se becca la pioggia gli devi dare l’impregnante o qualche altro protettivo per legno.

Legnaia in legno da esterno: i Migliori Modelli consigliati

La Pratolina – La più venduta

Struttura robusta completa di pareti semi-aperte, pavimento, e tetto inclinato ricoperto di materiale bituminoso come protezione dalla pioggia.

Viene spedita già trattata con impregnante protettivo e la forma consente l’installazione di più moduli uno affianco all’altro.

Materiale: abete

Dimensioni: 170 x 60 x 170 cm

Garten Pro – La legnaia in legno più robusta

La particolare struttura ad incastro unita alla presenza della parete posteriore garantisce una maggiore stabilità rispetto agli altri modelli.

Dovrai dare subito l’impregnante perché il legno viene spedito non trattato, mentre per il tetto è presente la guaina in materiale bituminoso.

Materiale: abete nordico

Dimensioni di ingombro: 198 x 108 x 203 cm

Dimensioni interne: 176 x 86 x 203 cm

Blinky

Struttura con pareti in grigliato e tetto privo di guaina protettiva.

Spedita già trattata con impregnante.

Materiale: pino

Dimensioni: 180 x 70 x 175 cm

LEGNAIA DEPOSITO LEGNA in legno di pino autoclavato CM. 180X70PX175H
6 Recensioni

Siena Garden

Struttura con pareti laterali chiuse, pavimento e tetto con materiale bituminoso.

Materiale: pino già trattato

Siena Garden Porta legna per camino in pino, 1200x400x1200 mm
12 Recensioni

Bentley

Struttura chiusa su tre lati già trattata con impregnante e completa di un ripiano portaoggetti.

Materiale: legno nordico

Dimensioni: 177 x 56 x 152 cm

Bentley

Simile alla precedente ma più lunga.

Dimensioni: 237 x 56 x 152

Sibrand

Struttura dal design caratteristico, con pareti laterali chiuse e tetto a spiovente privo di guaina protettiva.

Consiglio l’aggiunta di assi sul pavimento per unire le due pareti laterali ed ottenere una migliore resistenza.

Materiale già impregnato

Dimensioni: 217 x 80 x 180 cm

Garten Pro – Legnaia con ripostiglio

Legnaia molto robusta con ripostiglio munito di porte, tetto con guaina protettiva e pavimento.

 

Se ti è piaciuto l’articolo sulla legnaia in legno per esterno metti MI PIACE e condividilo con gli amici.

È gratis e ci faresti davvero felici 😉